Associazione La Fenice: sito ufficiale : Verbania

Relazione novembre 2012

Cari Soci, eccoci a Voi! Non siamo spariti, ma siamo stati molto occupati nel far decollare la nostra neo-nata Associazione!
Verbania
Relazione novembre 2012
Il numero di soci ad oggi è di 286! Non male per un’associazione novella!

Desideriamo comunicarvi, e lo riteniamo un dovere nei confronti di tutti i soci, gli impegni e le attività promosse da gennaio ad oggi e quelle che ci proponiamo di attivare nell’immediato futuro, delle quali sarete informati d’ora in avanti almeno 2 volte all’anno.

Come sapete la nostra associazione ha la propria sede presso la Casa di cura “Eremo di Miazzina”(VB), dove è in funzione, da 2 anni circa, un reparto del Servizio Sanitario Nazionale che fa capo all’Asl 14, per gli Stati vegetativi e di minima coscienza dovuti a cerebro lesioni acquisite.

• Per la ricaduta diretta sugli ospiti del Reparto, il traguardo di maggiore rilevanza che La Fenice ha perseguito e raggiunto, riguarda l’attuazione del Progetto "Valutazione e stimolazione di pazienti in Stato Vegetativo e Stato di Minima Coscienza e supporto psicologico ai familiari":

da aprile 2012 l'Associazione finanzia il progetto che, condotto da una Psicologa clinica esperta in ambito neuropsicologico, va a completare ed arricchire l'assistenza già attiva nel reparto.
Nello specifico, il progetto intende:

- effettuare una valutazione dello stato e degli eventuali elementi di coscienza dei pazienti
- realizzare un programma di stimolazione ad hoc;
- offrire uno spazio di ascolto e di supporto psicologico ai familiari e aiutarli nella complessa fase di avvicinamento e di interazione con i loro congiunti;
- strutturare un lavoro di rete con le varie figure professionali del Nucleo in modo da offrire una migliore assistenza e prevenire il rischio di burn out;
- stabilire un contatto con altri centri che ospitano pazienti in Stato Vegetativo e in Stato di Minima Coscienza come occasione di confronto e formazione continua.

• Abbiamo chiesto ed ottenuto dalla direzione della Struttura dell’Eremo 2 locali:

- uno quale punto di accoglienza- incontro- confronto per i parenti fra loro e con gli operatori del reparto
- l’ altro per agevolare le attività di preparazione e gestione del lavoro degli operatori-terapisti

• Ci stiamo attivando per coinvolgere i parenti di persone con esiti di Cerebro lesioni acquisite che vivono in famiglia, per confrontarci, conoscere le loro realtà, trovare insieme obiettivi e modalità per migliorare la loro qualità di vita e quella dei loro cari nel proprio ambiente.

• Abbiamo comunicato all’ASL 14 la costituzione della nostra associazione, e chiesto che venga inserita nell’elenco delle Associazioni riconosciute, per poter aderire alle “Conferenze di partecipazione”con le altre associazioni riconosciute dall’ente, assumendo così una veste ufficiale nei confronti delle autorità sanitarie locali.

• Abbiamo chiesto ed ottenuto fondi per la cifra di € 5.000,00 dalla Fondazione Comunitaria del VCO, della quale abbiamo ricevuto un acconto, e siamo in attesa di una donazione della Veneto Banca (Banca Popolare di Intra), sempre per l’attuazione del Progetto sopraesposto.

• Abbiamo prodotto domanda di contributo al fondo Giovanni Alessi Anghini nell’ambito di un concorso per Interventi Socio-assistenziali presentando il Progetto “ Musicoterapia e simulazione del gesto in pazienti in stato vegetativo e di minima coscienza e in pazienti con patologie neurodegenerative croniche” in collaborazione con un’associazione parkinsoniana attiva sul territorio.

• Abbiamo perseguito e raggiunto l’obiettivo che La Fenice onlus entrasse a far parte delle associazioni che possono ricevere il 5‰ dell’IRPEF delle annuali denunce del reddito.
Il nostro Codice fiscale necessario per aderire alla devoluzione del 5‰ è: 93034180039

• Per renderci visibili sul territorio, sensibilizzare i cittadini alle problematiche delle persone con Cerebro lesioni acquisite e stimolare adesioni alla nostra associazione :

- da gennaio ad oggi sono apparsi sul giornale EcoRisveglio del VCO 3 articoli che hanno descritto il Reparto Stati vegetativi e di minima coscienza della struttura dell’Eremo di Miazzina, la sua organizzazione e i progetti che si intendono attuare

- il 16 e il 17 giugno abbiamo installato un gazebo con striscione La fenice onlus sul lungolago di Verbania Pallanza durante lo svolgimento della gara di corsa “24 per 1 ora”

- il 14 ottobre il gazebo è stato installato alla Castagnata organizzata dagli Alpini a Miazzina (VB)

- il 2 dicembre La Fenice ha partecipato ai Mercatini di Natale di Cambiasca (VB) mettendo in vendita oggetti natalizi prodotti artigianalmente

- per la metà del mese di gennaio 2013, è in progetto uno spettacolo del CORO VALGRANDE, da parecchi anni attivo nel territorio del VCO, con un repertorio che spazia da canti di montagna e folclore locale, a brani a carattere religioso.

• Entro i primi 2 mesi dell’anno nuovo sarà convocata un’ASSEMBLEA GENERALE DEI SOCI, alla quale siete tutti caldamente invitati, , durante la quale avremo la possibilità di conoscerci, confrontarci, discutere e prendere decisioni insieme, in merito alle proposte che emergeranno in quella sede.

Quindi … A presto!

Auguriamo Buon Natale e Buone Feste a tutti i soci!

Convinti che il senso del Natale si concretizzi nell’amore e nella solidarietà, vi comunichiamo le coordinate bancarie dell’ Associazione La Fenice:

BANCA PROSSIMA IBAN: IT07 P033 5901 6001 0000 0067 662
Ringraziamo sin d’ora tutti coloro che vorranno contribuire con una donazione all’attuazione di progetti mirati al miglioramento della qualità della vita di persone colpite da Cerebro lesione acquisita.

Per il Consiglio direttivo
Il Presidente
Giovanna Vescovo

Verbania -
03/12/2012 - Contatti
03/12/2012 - Chi siamo
26/11/2012 - Dove siamo
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti